Molte volte,a noi studenti,capita di andare in crisi perchè non ci entra in testa la lezione..Questa è una cosa normalissima e non c’è da preoccuparsi,perchè una soluzione c’è. Ogni giorno accumuliamo tantissime informazioni che riceviamo dai giornali,dalle persone,dai cellulari e da molte altre cose di cui ci occupiamo giornalmente. Avendo già così tante informazioni nella mente,il nostro cervello va in “tilt” e,si sa,che quando un bicchiere è pieno se aggiungiamo altra acqua,trabocca. Quando un alunno vuole studiare,deve cercare di pensare e di concentrarsi solo sullo studio,e di non pensare a cose che non c’entrano proprio niente con esso..Bene,il consiglio che vi do è di essere più concentrati e,il giorno in cui volete studiare,cercherete,partendo dalla mattina,di non accumulare molte informazioni,in modo che il vostro cervello possa avere più spazio per le informazioni sulla scuola..Spero di aver risolto le vostre piccole crisi e di avervi incoraggiato ad essere più diligenti e autonomi nello studio. Mi raccomando: STUDIATEEEEE!!!!!!!!!!!! E’ la cosa più opportuna per affrontare il vostro futuro in un modo serio e determinante. Faccio un caro augurio a tutti gli universitari che stanno per laurearsi..In bocca al lupo..Crepiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Annunci

Una risposta »

  1. Cara Margherita, non sai quanto piacere mi ha fatto ricevere tue notizie e vedere che poi hai seguito i miei consigli e ti sei dedicata con volontà e creatività nel seguire la tua più grande passione aprendo un blog tutto tuo!!! Lo dicevo io che quella della scrittura è la tua strada, ricordi?
    Voglio ricordarti che tu sai essere molto abile anche in altri ambiti, quindi non trascurarli mai, soprattutto quelli scientifici dove hai sempre dimostrato una spiccata propensione nelle attività di ricerca e laboratoriali…
    La tua splendida lettera che mi hai scritto a nome di tutti i tuoi compagni è appesa in casa mia…spesso la rileggo con grande soddisfazione perchè hai saputo ringraziarmi per esserti “stata fedele in questi anni” (nel senso che non vi ho abbandonato, nonostante le grandi difficoltà organizzative che ha dovuto affrontare la nostra piccola scuola) e per avervi insegnato, oltre che, come li hai chiamati tu, i “misteri” delle mie materie d’insegnamento, a rispettare il bel mondo nel quale viviamo, la natura e gli animali…
    Quindi sono io ora a ringraziare te, i tuoi compagni e le vostre famiglie che in questi anni, dando a noi insegnanti fiducia, stima e collaborazione, ci avete permesso di fare con la tua classe uno splendido lavoro…e i risultati si sono visti infatti…
    Proprio oggi io le le altre tue maestre ne parlavamo e tutte ci sentiamo fiere di aver avuto te e i tuoi compagni come nostri alunni per 5 meravigliosi e indimenticabili anni…
    Ci mancherete moltissimo ma ci rincuora sapere che affronterete gli studi futuri con preparazione, autonomia e grande disponibilità ad apprendere!
    Ciao Margherita cara, ti mando i miei più cari auguri per un nuovo raggiante anno scolatico! La tua maestra Carla

Cosa ne pensi?Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...